CLASSIFICHE

SPOT

La danza è il susseguirsi di movimenti del corpo o di parte di esso, ritmato e modellato su un testo musicale appositamente scritto allo scopo, e del quale costituisce l'espressione e l'interpretazione figurata. Questa è la definizione che darebbe un qualunque dizionario riguardo il termine danza, ma chi la danza la pratica ha sempre un modo delicato e allo stesso tempo profondo per descriverla.

Guarda il promo


LOCANDINA

Scarica la locandina per poterla afiggere nella bacheca della tua scuola!

Scarica il file



LOCANDINA HIP HOP

Scarica la locandina HIP HOP per poterla afiggere nella bacheca della tua scuola!

Scarica il file

COMMISSIONE



BRUCE MICHELSON

PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE
-
È Maestro ospite in Italia, Olanda, Israele, Belgio, Germania, Svezia e USA, Docente di danza contemporanea all’Accademia Nazionale di Danza e collabora con la Scuola Hamlyn dal 2001.


KLEDI KADIU

SPECIAL GUEST
-
La prima esperienza televisiva arriva nel 1996 e dall’anno seguente è diventato primo ballerino in programmi noti al grande pubblico quali Buona Domenica, C’è posta per te ed Amici di Maria De Filippi.


CARL PORTAL

SPECIAL GUEST
-
Inizia la sua formazione di ballerino all’età di 8 anni al Conservatorio Nazionale di Montpellier. A 17 anni prosegue gli studi al centro Rick Odums a Parigi dove ottiene, fra l’altro, il diploma di stato di insegnante di danza.


MARIA PICCA

HIP HOP
-
Studia Hip Hop, Modern, Popping e Locking con alcuni dei pionieri e maestri di livello nazionale ed internazionale, a Los Angeles, New York e Parigi.


RAOUL DELGADO

HIP HOP
-
Compagnia di danza e crew: TREEBOO DANCERS. Formazione Professionale con artisti ed insegnanti di livello nazionale e internazionale tra cui Buddah Stretch, Henry Link, Federica Loredan, Byron, Sponky Love, Lino Speranza e Super Dave.


CRISTINA AMODIO

DANZA CLASSICA
-
Numerosissime le compagnie e i teatri che l’anno accolta e continuano a richiederla come Guest Teacher. Maître de ballet internazionale, cura anche la direzione artistica della “Maison de la danse” di Roma, consolidato centro di formazione tersicoreo, dove regolarmente tiene lezioni di tecnica e repertorio.

Il concorso

La XXVI edizione del Concorso è aperta a danzatori non professionisti (ovvero che non abbiano un contratto artistico in corso) e presentati da scuole di danza di età non inferiore ad anni 8.

Il concorso è articolato in sei sezioni: Danza Classica, Contemporanea, Modern, Hip-Hop mix Style/ Break Dance, Musical (Sabato 30 Aprile 2022 età libera). Le scuole partecipanti possono presentare, per la sezione gruppi non più di 3 coreografie per la stessa disciplina, nelle sezioni assoli e passi a due non ci sono limiti.

A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione riconosciuto come credito formativo per tutti gli studenti ed il giorni di assenza sarà giustificato (assenza sportiva).

BORSE DI STUDIO

Scarica il PDF

Scarica il pdf e visiona tutte le borse di studio che verrano assegnate durante l'evento.

REGOLAMENTO

Scarica il PDF

La partecipazione al concorso è da tenersi considerata accettazione del regolamento.